BUSINESS MODEL CANVAS

DATA

Martedì 18 marzo, ore 9-13 e 14-18

Giovedì 19 marzo, ore 9-13 e 14-18

DURATA

16 ore

PROGRAMMA

Progettare un modello di business sostenibile, profittevole e scalabile è il requisito di base per passare da un’idea ad un’impresa funzionante. Il modello di business infatti rappresenta la struttura essenziale a cui rifarsi per fare scelte strategiche sul mercato, per soddisfare i bisogni dei clienti e per ottimizzare tutti i processi aziendali. Non a caso negli ultimi 15 anni la competizione si è spostata a un livello superiore, dal prodotto al modello di business, e le startup diventate in poco tempo colossi internazionali, sono organizzazioni che hanno saputo innovare interi settori partendo proprio dal ridisegno di modelli di business tradizionali. 

Il workshop, della durata di due giorni, avrà lo scopo di far apprendere e sperimentare ai partecipanti concretamente una metodologia collaudata a livello internazionale, che consente la trasformazione dell'idea imprenditoriale in un business model ritagliato sull’azienda. Il Business Model Canvas, e più in generale l’approccio del Business Design che verrà trasferito in questi due giorni, favoriscono una collaborazione efficace, fornendo processi semplici e replicabili, dividendo in modo chiaro e intuitivo ogni fase e ogni ruolo all’interno del team.

Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • individuare, mappare e potenziare il modello di business della propria startup;
  • applicare un processo consolidato per ridurre il rischio imprenditoriale;
  • lavorare con un approccio visuale e collaborativo;
  • replicare il processo, al di là della specificità di ogni caso, nel proprio contesto.

1° giorno

Dal progetto al processo: 4 fasi per guidare la progettazione, focalizzare la soluzione e raggiungere i risultati

  • mappatura e valutazione del modello di business della startup;
  • analisi delle criticità nell’architettura del modello di business;
  • ridisegno del sistema di creazione del valore applicando architetture ad alte performance;
  • la mappatura delle incognite e delle assunzioni alla base del progetto d’impresa.


2° giorno

Validare la desiderabilità, cioè fare la cosa giusta per il giusto mercato:

  • segmentare i clienti su base motivazionale e individuare l’early adopter;
  • ridisegnare il valore e progettare test per ridurre l’incertezza;
  • Piano d’azione, mettere a terra le indicazioni strategiche, passo per passo e a piccoli passi.

DOCENTI

BEOPLE

Tra le prime realtà a portare in Italia il Business Model Canvas - ideato da Alexander Osterwalder - è da anni punto di riferimento sul tema, anche tramite risorse online e piattaforme come businessmodelcanvas.it e la curatela dell'edizione italiana dei best seller Creare Modelli di Business, Value Proposition Design e Testare Idee di Business. Ad oggi è la prima azienda specializzata in Business Design, premiata dalla fiducia di clienti quali Enel, BiTicino, Nexi e molti altri. 

 

LINK PER ISCRIZIONE

[Iscriviti qui]